Unicredit Investimenti

Le tue domande

Trovi in questa pagina le domande più frequenti raccolte dal nostro Servizio Clienti. Per ogni ulteriore richiesta o approfondimento, non esitare a contattarci al Numero Verde 800.01.11.22 o a scriverci a info.investimenti@unicredit.it.

Gli elementi standard di un Covered Warrant possono cambiare durante la sua vita?

Gli elementi standard sono le caratteristiche associate a ciascun covered warrant durante tutta la sua vita:
  • sottostante
  • tipo
  • stile
  • multiplo
  • strike
  • scadenza
Il sottostante, lo strike e il multiplo possono subire degli aggiustamenti in occasione di eventi straordinari individuati dal prospetto informativo e dal regolamento dei Covered Warrant. Le potenziali rettifiche a questi elementi standard a seguito di operazioni di finanza straordinaria non comportano modifiche ai codici identificativi del Covered Warrant. Tali aggiustamenti vengono apportati al fine di lasciare inalterata la posizione del portatore del Covered Warrant.


Quali sono le variabili che incidono sul prezzo di un Covered Warrant?

Il prezzo di un Covered Warrant si compone di due elementi: il valore intrinseco ed il valore del tempo. La determinazione del valore intrinseco scaturisce dalla differenza tra lo strike e il valore corrente del sottostante rilevato sul mercato. L’entità della componente di valore temporale dipende da alcuni fattori di mercato quali: 

  • la vita residua del covered warrant
  • la volatilità attesa del prezzo del sottostante
  • i tassi di interesse
  • il rendimento atteso del sottostante (es. dividendo futuri).

Il trascorrere del tempo ha effetto sul valore del Covered Warrant?

Certamente. A parità di altre condizioni il trascorrere del tempo determina una diminuzione del valore del Covered Warrant. Quanto più il Covered Warrant si avvicina alla scadenza, tanto maggiore è la perdita di valore dovuta al trascorrere di un giorno.


Come influisce il tasso di cambio sul prezzo dei Covered Warrant su indici esteri e su azioni americane?

Sebbene la negoziazione dei Covered Warrant avvenga sempre in Euro, questo non comporta l'eliminazione del rischio di cambio. Se il sottostante è espresso in una valuta non Euro, la componente di valore intrinseco del prezzo del Covered Warrant deve essere convertita in Euro. A parità di valore dell'attività sottostante, quindi, oscillazioni del tasso di cambio contro Euro si riflettono in variazione dei prezzi dei Covered Warrant.


E' più difficile negoziare un Covered Warrant rispetto a un titolo azionario quotato alla Borsa Italiana S.p.A.?

No, è esattamente la stessa cosa. I Covered Warrant UniCredit sono quotati dalle 9.05 alle 17.30 sul mercato SeDeX della Borsa Italiana.


Quali indicazioni devo fornire alla mia banca? Dove posso reperire i codici dei covered warrant?

E' sufficiente il codice ISIN identificativo e la quantità di Covered Warrant che si intende comprare o vendere. Se si opera on line il codice da utilizzare è rappresentato dal codice di negoziazione (ET code) a 6 caratteri: per i Covered Warrant UniCredit, il primo carattere è sempre rappresentato dalla lettera "U" che identifica l'emittente UniCredito Italiano; gli altri 5 caratteri che seguono possono essere indistintamente delle lettere o dei numeri.
Il codice ISIN e l'ET code di tutti i Covered Warrant UniCredit sono disponibili sul sito di Borsa Italiana e nelle schede prodotto dei Covered Warrant accessibili dalle tabelle dei prezzi in tempo reale. Puoi inoltre sempre reperirli attraverso il tuo intermediario di fiducia oppure contattando il Numero Verde gratuito 800.01.11.22.


Una volta acquistato il Covered Warrant, dove posso controllarne il prezzo corrente?

Puoi consultare i prezzi dei Covered Warrant UniCredit, oltre che sul circuito telematico e sul sito internet della Borsa Italiana, anche:
  • nella sezione Prezzi in tempo reale del sito;
  • chiamando il Numero Verde 800.01.11.22: puoi avere un aggiornamento automatico delle quotazioni, oppure parlare direttamente con uno specialista del Servizio Clienti;
  • su Reuters (pagina indice TRADINGLAB).

I prezzi sono inoltre pubblicati da altri information provider (ad esempio Bloomberg) ed intermediari finanziari.


Dove posso reperire le informazioni sulle nuove emissioni, sulle rettifiche e sui covered warrant UniCredit in scadenza?

Trovi tutte le informazioni sulle nuove emissioni, sulle rettifiche e sui Covered Warrant UniCredit in scadenza nella sezione Info Utili del sito oppure contattando gli specialisti al Numero Verde 800.01.11.22 o all'indirizzo e-mail info.investimenti@unicredit.it.


Quali sono le funzioni del market maker e gli obblighi cui deve assolvere?

La funzione del market maker è quella di garantire in ogni momento la liquidità sul mercato esponendo in via continuativa prezzi denaro e prezzi lettera per ogni serie di Covered Warrant. Gli obblighi del market maker riguardano:

  • il divieto di assentarsi da un lato del book per più di cinque minuti al fine di ripristinare la quantità di una PDN (proposta di negoziazione) totalmente applicata
  • la quantità minima di una PDN, stabilita dalla Borsa Italiana in riferimento ai singoli covered warrant
  • l’ampiezza massima dello spread denaro-lettera.

Per un’analisi dettagliata sugli obblighi di spread imposti dal mercato SeDeX ai market maker dei CW puoi consultare un utile approfondimento.


Su cosa si basa la quotazione dei Covered Warrant sul sullo S&P500, sul NASDAQ100 e sul NIKKEI225, dato che, gli orari di contrattazione su questi mercati non coincidono con quelli di negoziazione della Borsa Italiana S.p.A.?

Nel caso dei Covered Warrant su S&P500 e Nasdaq100 durante l'arco della giornata (europea), essendo la borsa americana chiusa, i prezzi vengono calcolati avendo come riferimento il contratto future sui relativi sottostanti scambiati sul Globex sino alle 15:15 ora italiana e successivamente sul CME (Chicago Mercantile Exchange). Tali contratti future possono oscillare rispetto alla chiusura del mercato USA anche significativamente, anticipando a volte i movimenti che il mercato stesso subirà nell'arco del pomeriggio (europeo).
I prezzi dei Covered Warrant sul NIKKEI225 vengono invece calcolati avendo come riferimento due tipi di contratto future: dalle ore 9:05 del mattino sino alle 13:00 viene monitorato il future scambiato al Simex (Borsa di Singapore), mentre dalle 13:00 sino alle 20:30 ora italiana, il contratto future sul NIKKEI225, trattato al CME (Borsa di Chicago), e scambiato regolarmente anch'esso su Globex.
Non bisogna dare per scontato, quindi, che il valore di S&P500, NASDAQ100 e NIKKEI225 si 'fermi' dopo la chiusura dei relativi mercati di riferimento. Questo può certamente indurre in confusione. E' necessario seguire con attenzione il valore dei future di riferimento dei suddetti indici sulla base dei quali vengono calcolati i prezzi dei Covered Warrant in un determinato momento e che viene pubblicato continuativamente nelle tabelle di quotazione della sezione Prezzi in tempo reale.


Devo mantenere l’investimento fino a scadenza?

No, tutti i Covered Warrant UniCredit sono negoziati sul mercato SeDeX della Borsa Italiana dalle 9.05 alle 17.30, dove UniCredit Bank si impegna ad esporre prezzi in acquisto e in vendita per tutto l'orario di negoziazione.


Cos'è il SeDeX?

Il SeDeX (Securitized Derivatives Exchange) è il mercato dei derivati cartolarizzati della Borsa Italiana. Sul SeDeX è quotata un'ampia gamma di Covered Warrant e certificate. Questo mercato accoglie insieme agli strumenti di trading di breve termine, come i covered warrant, una varietà di prodotti finanziari che rispondono ad esigenze di investimento differenziate, di medio - lungo termine con un livello di rischio più contenuto.
Non solo. La segmentazione del mercato suddivide i derivati cartolarizzati in classi di prodotti omogenee sulla base degli obiettivi d'investimento che mirano a soddisfare, allo scopo di renderne più semplice ed immediata l'individuazione per l'investitore:

  • Covered Warrant plain vanilla, di tipo call e put
  • Covered Warrant strutturati/esotici: strumenti la cui componente principale è una combinazione di opzioni
  • leverage certificate: strumenti che replicano, con effetto leva, l'andamento dell'attività sottostante, come i Turbo e Short Certificate UniCredit
  • investment certificate: se vuoi investire nel medio termine sui mercati azionari, hai a tua disposizione gli strumenti quotati su questo segmento, a sua volta ripartito in due classi di negoziazione: 
       - classe A: certificate che replicano senza effetto leva l'andamento dell'attività sottostante, come i Benchmark UniCredit;
        -  classe B: certificate che replicano l'andamento dell'attività sottostante incorporando una o più opzioni con carattere accessorio, come gli Equity Protection UniCredit.
Infine, ricordati che con i Covered Warrant puoi proteggere i tuoi investimenti nell'eventualità di condizioni di mercato avverse. A tutti i derivati cartolarizzati quotati sul SeDeX la Borsa Italiana ha assegnato una descrizione breve che inizia per SD. In passato, quando il mercato si chiamava ancora MCW, questa stessa descrizione iniziava per CW.