Unicredit Investimenti

Come funzionano


Alla scadenza i Bonus Cap Certificates UniCredit sono rimborsati automaticamente: al portatore è riconosciuto un importo in euro in funzione della quotazione del sottostante rispetto allo strike dello strumento, della barriera e del Cap.

Si possono verificare due scenari alla scadenza:

  • Scenario 1: durante la vita del certificates, il sottostante non ha mai toccato né oltrepassato il livello della barriera:

    Valore di rimborso Bonus Cap = Prezzo di Emissione * Max [Bonus%; Min (Prezzo di Riferimento / Strike; Cap%)]
  • Scenario 2: durante la vita del certificates, il sottostante ha toccato o oltrepassato il livello della barriera:

    Valore di rimborso Bonus Certificates = Prezzo di Emissione * (Prezzo di Riferimento / Strike)
Se l'evento barriera si verifica viene meno il Bonus, ma si continua a beneficiare con partecipazione al 100% dell'eventuale rialzo che il sottostante potrebbe registrare alla scadenza.

Nel caso dei Bonus Cap l’ammontare massimo che viene rimborsato corrisponde al livello del cap. 

Per la rilevazione della barriera vengono utilizzati i valori ufficiali del sottostante pubblicati dai mercati o dagli istituti di riferimento. Ad esempio se il sottostante del Bonus Certificates è un'azione italiana, per il confronto con il livello della barriera viene utilizzato il prezzo di riferimento calcolato e diffuso alla chiusura delle negoziazioni dalla Borsa Italiana S.p.A..

Il valore del sottostante utilizzato per calcolare l'importo di rimborso è un valore ufficiale pubblicato dal mercato di riferimento del sottostante; il tasso di cambio utilizzato per la conversione in euro è il Fixing ufficiale pubblicato dalla Banca Centrale Europea.