Unicredit Investimenti

Delta Protection

DELTA PROTECTION

Il certificate che fa la differenza, proteggendo il capitale investito

I Delta Protection Fund Certificate sono investment certificate indicizzati alla differenza tra la performance di un basket di fondi comuni di investimento e quella di un indice di mercato, con la garanzia del capitale investito all’emissione.

Alla scadenza, i Delta Protection Fund Certificate danno il diritto di ricevere un importo determinato esclusivamente dalla Componente Delta , cioè dalla differenza tra la performance del basket di fondi sottostante e quella dell'indice di riferimento, alla quale si partecipa per una determinata percentuale; nel caso tale componente, a scadenza, non sia positiva, è garantito il capitale investito all’emissione.

Con i Delta Protection Fund Certificate è possibile beneficiare, grazie alla Componente Delta, della migliore performance fatta rilevare dal basket di fondi, durante il periodo dell’investimento, rispetto al valore dell’indice di riferimento, indipendentemente dagli scenari di mercato.

Alla scadenza la componente Delta sarà infatti positiva se la media delle performance realizzate dai fondi componenti il basket sarà migliore di quella dell'indice.
È importante sottolineare che la performance del basket di fondi potrà essere migliore di quella dell’indice anche nel caso di performance negative: ad esempio una performance del basket di fondi pari a –3% è migliore di una performance dell’indice pari a –5% e dà luogo ad una componente Delta positiva.

Gli elementi standard sono le caratteristiche associate a ciascun Delta Protection Fund Certificate durante tutta la sua vita, che permettono di identificare ciascuno strumento in maniera univoca.

Sottostanti
Ogni Delta Protection Fund Certificate è caratterizzato da due tipologie di sottostanti: un basket di fondi comuni di investimento e un indice legato all’andamento dei tassi Euribor a tre mesi.

Partecipazione
Indica la partecipazione percentuale alla differenza tra la performance, registrata alla scadenza, del basket di fondi sottostante e quella dell’indice.

Scadenza
La data di scadenza indica l’ultimo giorno di validità dei Delta Protection Fund Certificate. Tutti i Delta Protection Fund Certificate sono automaticamente rimborsati alla scadenza.

I Delta Protection Fund Certificate danno diritto a ricevere alla scadenza un importo che dipenderà dal valore del basket di fondi e dell’indice sottostanti alla scadenza, secondo la seguente formula:

Importo di liquidazione = EUR 100 X Max (1; 1 + Partecipazione x Overperformance)

dove:

Partecipazione è un valore compreso tra zero e 100% Overperformance = [1/n x (F1T/F10 + F2T/F20 + F3T/F30 +…..+ FnT/Fn0) - IT/I0]

e:

F10 è il NAV del fondo 1, sottostante della Componente Delta, all’emissione;
F1T è il NAV del fondo 1, sottostante della Componente Delta, alla scadenza;
F20 è il NAV del fondo 2, sottostante della Componente Delta, all’emissione;
F2T è il NAV del fondo 2, sottostante della Componente Delta, alla scadenza;
F30 è il NAV del fondo 3, sottostante della Componente Delta, all’emissione;
F3T è il NAV del fondo 3, sottostante della Componente Delta, alla scadenza;
Fn0 è il NAV del fondo n, sottostante della Componente Delta, all’emissione;
FnT è il NAV del fondo n, sottostante della Componente Delta, alla scadenza;
I0 è il valore dell’indice, sottostante della Componente Delta, all’emissione;
IT è il valore dell’indice, sottostante della Componente Delta, alla scadenza.




Consideriamo un Delta Protection Fund Certificate con le seguenti caratteristiche:

  • Basket di fondi sottostante costituito da 3 fondi Pioneer con i seguenti NAV alla Data di determinazione:
  • NAV iniziale fondo 1: EUR 7,69
  • NAV iniziale fondo 2: EUR 13,76
  • NAV inziale fondo 3: EUR 8,82
  • indice sottostante: HVB 3M Rolling Euribor Index con valore iniziale pari a 108,35 punti indice
  • prezzo di emissione: EUR 100

Alla scadenza potranno verificarsi diversi scenari in funzione del valore fatto registrare da ciascun Fondo e del valore dell’Indice.

Esempio 1

Alla Data di Valutazione, le performances dei fondi e quella dell’indice sono tutte positive e la media delle performances dei Fondi è maggiore della performance registrata dall’indice; ad esempio:

  • NAV fondo 1: EUR 16,92
  • NAV fondo 2: EUR 32,61
  • NAV fondo 3: EUR 18,96
  • valore dell’Indice: 140,86 punti indice.

A scadenza l’Importo di Liquidazione sarà pari a:

EUR 100 x Max {1; 1 + 70% x [1/3 x (2,20 + 2,37 + 2,15) – 1,30]} =EUR 165,80

Esempio 2


Alla Data di Valutazione, le performances dei fondi e quella dell’indice sono tutte negative e la media delle performances dei Fondi è maggiore di quella registrata dall’indice; ad esempio:
  • NAV fondo 1: EUR 6,92
  • NAV fondo 2 EUR 11,70
  • NAV fondo 3: EUR 7,32
  • valore dell’Indice: 75,85 punti indice.

A scadenza l’Importo di Liquidazione sarà pari a:

EUR 100 x Max {1; 1 + 70% x [1/3 x (0,90 + 0,85 + 0,83) – 0,70]} = EUR 111,20

Esempio 3


Alla Data di Valutazione, le performances dei fondi e quella dell’indice sono tutte positive e la performance dell’indice è maggiore della media delle performances dei fondi; ad esempio:

  • NAV fondo 1: EUR 9,23
  • NAV fondo 2: EUR 18,85
  • NAV fondo 3: EUR 10,14
  • valore dell’indice: 162,53 punti indice.

A scadenza l’Importo di Liquidazione sarà pari a:

EUR 100 x Max {1; 1 + 70% x [1/3 x (1,20 + 1,37 + 1,15) – 1,50]} = EUR 100

Esempio 4


Alla Data di Valutazione, le performances dei fondi e quella dell’indice sono tutte negative e la performance dell’indice è maggiore della media delle performances dei fondi; ad esempio:

  • NAV fondo 1: EUR 5,77
  • NAV fondo 2: EUR 11,42
  • NAV fondo 3: EUR 7,06
  • valore dell’indice: 97,52 punti indice.

A scadenza l’Importo di Liquidazione sarà pari a:

EUR 100 x Max {1; 1 + 70% x [1/3 x (0,75 + 0,83 + 0,80) – 0,90]} = EUR 100