Unicredit Investimenti

Introduzione


I Benchmark a Leva Fissa replicano indicativamente (al lordo dei costi)  la performance giornaliera del proprio sottostante moltiplicata per una leva, che come detto è fissa, cioè non varia nel tempo come succede per altri strumenti finanziari.
I Benchmark a Leva Fissa di UniCredit quotano su indici (FTSE/MIB, CAC40, DAX e EUROSTOXX50) ma anche sulle singole azioni italiane (GENERALI, FIAT, INTESA SANPAOLO, ENEL, ENI E TELECOM ITALIA) per la realizzazione di strategie di trading e di copertura.


BENCHMARK A LEVA 2 e 3 SU AZIONI

Con i nuovi Benchmark a Leva 2 e 3 su azioni italiane ed europee puoi replicare, moltiplicando per 2 o 3, la performance giornaliera delle principali Blue Chip italiane, al rialzo o al ribasso.


BENCHMARK FTSE/MIB LEVA 3, 5 e 7

Con i nuovi Benchmark FTSE/MIB a leva 3, 5 e 7 puoi replicare, moltiplicando X3, X5 e X7 la performance giornaliera dell'indice FTSE/MIB, al rialzo o al ribasso.

BENCHMARK DAX, CAC40 e EUROSTOXX50 LEVA 3, 5 e 7

Con i nuovi Benchmark a leva 3, 5 e 7 puoi replicare, moltiplicando X3, X5 e X7 la performance giornaliera degli indici DAX, CAC40 e EUROSTOXX50, al rialzo o al ribasso.

LA LEVA

L'effetto leva è ottenuto tramite l'utilizzo di indici a leva calcolati da FTSE e dalle altre borse valori. Per le azioni vengono costruiti da degli appositi indici, calcolati da ICF Bank AG, che replicano il prezzo delle azioni sottostanti inserendo un fattore di leva giornaliero a 2 o 3. I Benchmark a leva replicano linearmente questi indici Total Return. La leva fissa viene calcolata ogni giorno sulla base del prezzo di chiusura precedente. Non sono previsti meccanismi di marginazione e protezione del capitale. La perdita massima è pari al capitale investito.
Gli indici Total Return sono indici che reinvestono i dividendi distribuiti dal sottostante evitando così i movimenti il giorno di effettivo stacco dei dividendi sia della singola azione che dei componenti dell'indice di riferimento.

AMPLIFICARE LE PERFORMANCE

I Benchmark a leva consentono di moltiplicare la performance giornaliera degli indici FTSE/MIB, DAX, CAC40 ed EUROSTOXX50, ma anche delle principali Blue Chip italiane. Per strategie ribassiste sono disponibili anche i Benchmark Leva -2, -3, -5 e -7. Espongono in ogni caso a perdite parimenti amplificate. Si adattano soprattutto a strategie a breve termine in quanto occorre considerare l'effetto dell'interesse composto in caso di detenzione per periodi maggiori (vedi paragrafo Interesse Composto).

INVESTIRE CONSAPEVOLMENTE

I Benchmark a leva si basano sugli indici a leva giornaliera. Ogni giorno la leva è calcolata rispetto al prezzo di chiusura dell'indice del giorno precedente. Gli indici sono calcolati da entità terze all'emittente ed al Market Maker per questioni di trasparenza nella formazione del prezzo.
Chi calcola gli indici ha scritto e pubblicato delle Index Rules, cioè le regole che l'indice seguirà al verificarsi di determinati casi.

Index Rules Benchmark a Leva Fissa su Azioni
Index Rules Benchmark a Leva Fissa sull'indice ITALIA X7